Il regista di Maze Runner parla dell’incidente di Dylan O’Brien

Wes Ball, direttore dei film di Maze Runner, ha rilasciato una dichiarazione per quanto riguarda l’incidente di Dylan O’Brien, dopo essere stato gravemente ferito sul set del terzo film del franchise, dicendo che l’attore “starà più che bene”.

“Beh, è stato un turbine di emozioni in questi ultimi giorni. Sono stato sopraffatto da sentimenti di rabbia e tristezza e sensi di colpa. Ma, in ultima analisi, mi ritrovo con un profondo amore e rispetto per Dylan” Ball ha scritto questo in una lettera inviata a Twitter. “E ‘un osso duro. Mi dispiace per il dolore che questo incidente ha causato ai suoi amici e la sua famiglia così come il mio meraviglioso cast e la troupe “.

Ha continuato, “E ‘spaventoso vedere il tuo amico farsi male, ma per fortuna, Dylan starà più che bene. Dopo alcune settimane di riposo e recupero tornerà attivo e funzionante per finire la nostra avventura insieme. Ti auguro il meglio.”

Ecco la lettera:

 

 

La Twentieth Century Fox e lo scrittore James Dashner rilasciano alcune dichiarazioni separate dopo che O’Brien è stato colpito da una macchina durante le riprese su Maze Runner a Vancouver, Canada. Secondo lo studio, “E ‘stato immediatamente trasferito in un ospedale locale. La produzione del film sarà sospesa aspettando che si riprenda. Il nostro pensiero va a Dylan per un recupero completo e rapido “.

Maira

Fonte

 

Maira Vista

Companion del Doctor. Blogger di serie TV. Bionda dentro. Per info andate a pagina 394.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.