Chiamami col tuo nome: Recensione e unboxing del cofanetto Blu Ray

Chiamami col tuo nome, magistralmente diretto dall’italianissimo Luca Guadagnino, è uscito in Blu Ray distribuito dalla Universal Pictures. 

Estate 1983, tra le province di Brescia e Bergamo, Elio Perlman, un diciassettene italoamericano di origine ebraica, vive con i genitori nella loro villa del XVII secolo. Un giorno li raggiunge Oliver, uno studente ventiquattrenne che sta lavorando al dottorato con il padre di Elio, docente universitario. Elio viene immediatamente attratto da questa presenza che si trasformerà in un rapporto che cambierà profondamente la vita del ragazzo.

La magia della vecchia pellicola

Chiamami col tuo nome è il capolavoro di Guadagnino per diversi aspetti, uno dei quali è stata la scelta della pellicola 35 mm. Guadagnino ha voluto esprimere un certo tipo di cinema focalizzato sulla vasta gamma di emozioni dei due protagonisti più che sulla tecnologia. Il blu ray infatti presenta una leggera grana naturale, che da quella sensazione di film “vecchio” ma assolutamente piacevole da guardare.

L’audio malinconico

In Chiamami col tuo nome sono presenti le tracce DTS HD Master Audio 5.1 inglese e italiana. Le musiche di Sufjan Stevens, rafforzano in qualche maniera il tono malinconico del film.

  • LINGUE: ITALIANO, INGLESE, TEDESCO 5.1 DTS-HD MA, RUSSO 5.1 DOLBY DIGITAL
  • SOTTOTITOLI: ITALIANO, INGLESE, DANESE, ESTONE, FINLANDESE, LETTONE, LITUANO, NORVEGESE, RUSSO, SVEDESE, TEDESCO, TURCO
  • Si può acquistare su Amazon

Esistono tre versioni del cofanetto: DVD, Blu Ray e Blu Ray + Colonna Sonora.

Contenuti speciali

Discreto il reparto extra, dotato del commento audio regolarmente sottotitolato degli attori Timothée Chalamet e Michael Stuhlbarg,

– Istantanee dell’Italia: La realizzazione di Chiamami col tuo nome

– Una conversazione con Armie Hammer, Timothée Chalamet, Michael Stuhlbarg & Luca Guadagnino

– Commento con Timothée Chalamet & Michael Stuhlbarg

Unboxing del Blu Ray

Ecco come si presenta il Blu Ray di Chiamami col tuo nome: 

Se non avesse avuto le nomination agli Oscar in ben quattro categorie, compreso miglior film e, badate non “miglior film straniero”, in Italia, sarebbe passato inosservato purtroppo.

Maira Vista

Companion del Doctor. Blogger di serie TV. Bionda dentro. Per info andate a pagina 394.