Ducktales: La nuova serie tv animata Disney in arrivo il 26 novembre

L’attesa è finita! La nuovissima e divertente serie TV Ducktales, ispirata all’omonimo successo premiato con l’Emmy Award negli anni ’80 che conquistò un’interna generazione di spettatori. 

Ducktales sarà presentata in anteprima italiana ad Alice nella Città, sezione indipendente della Festa del Cinema di Roma. Ducktales farà poi il suo grande debutto su Disney Channel (canale 613 disponibile solo su Sky) dal 26 novembre con un nuovo episodio ogni domenica alle ore 19.45.

Ad introdurre la proiezione speciale di Alice Nella Città ci sarà Luca Usai, disegnatore Disney delle nuove storie a fumetti di Ducktales, contemporanee alle vicende animate e che in Italia saranno pubblicate sul settimanale Topolino a partire dal 22 novembre.

Di cosa parla Ducktales?

Protagonisti delle rocambolesche avventure animate attorno al globo sono ancora una volta il papero più ricco del mondo Paperon de’ Paperoni. Insieme ai  suoi curiosi e scatenati nipotini Qui, Quo e Qua,e l’ottimista ma sfortunato Paperino. Torneranno anche gli altri amatissimi personaggi come il maggiordomo Archie, Archimede Pitagorico, Jet McQuack, Cuordipietra Famedoro. Amelia la fattucchiera e Gennarino, Mamma Bass e la Banda Bassotti (Burger e Boxy Bass), Tata Beakley e Gaia Vanderquack.

Ducktales occupa un posto speciale nella storia dell’animazione televisiva Disney: la serie era ispirata ai fumetti di Carl Barks, una vera leggenda Disney, e grazie alle abilità narrative e artistiche dei suoi disegnatori pose le basi per numerosi prodotti di intrattenimento animati capaci di conquistare sia i bambini che gli adulti. Questa nuovissima serie regalerà la medesima energia e lo stesso spirito avventuroso a una nuova generazione.

La serie sarà composta da 21 episodi da 22 minuti ciascuno e arriverà su Disney Channel (canale 613 disponibile solo su Sky) dal 26 novembre ogni domenica alle ore 19.45.

Maira Vista

Companion del Doctor. Blogger di serie TV. Bionda dentro. Per info andate a pagina 394.