Game of Thrones: un personaggio secondario potrà avere un ruolo chiave per il finale

Potrà aver avuto solo qualche scena in Game of Thrones, ma nei libri di George RR Martin, la vecchia serva Old Nan della casa Stark, può aver predetto da molto tempo una chiave importante per la fine della serie. 

Quando Bran viene spinto dalla torre di Winterfell da Jaime Lannister e diventa paralizzato dalla vita in giù, trascorre un bel po’ di tempo ad ascoltare le storie di Old Nan. Ma mentre prendiamo le sue storie come semplici storie, sembra che ci siano indizi sul passato e sul futuro che sono connessi tra loro. Specialmente ora che Bran è capace di viaggiare nel tempo, molti passaggi su Old Nan sembrano acquisire un significato più profondo su quello che verrà nella serie. Infatti questo è già accaduto attraverso una storia che Bran racconta, la storia in cui un cuoco dei Guardiani uccide il figlio di un re ospite cucinandolo nella torta che poi servì al re stesso, che sarà uguale al modo in cui Arya ucciderà Walder Frey e i suoi figli. Questo racconto fu raccontato da Nan a Bran.

Risultati immagini per arya stark walder frey gif

Nei romanzi, Martin include una scena in cui Bran diventa frustrato con le storie di Nan. “Odio le tue stupide storie”, le dice. “Le mie storie?” risponde lei “No, mio piccolo signore, non le mie. Le storie sono prima di me e dopo di me, anche prima di voi “.

Il passato è già scritto“, dice. “L’inchiostro è asciutto“.

Risultati immagini per teoria bran stark nan

Se queste affermazioni sono vere, significa che il tempo nell’universo di Game of Thrones opera in un ciclo chiuso. Non si può cambiare il passato attraverso il viaggio nel tempo, ma si può solo adempiere ad esso- cioè, Bran sconvolgendo la mente di Hodor nel passato, era un destino che è sempre stato in quel modo.

Cosa significa?

Tornare indietro nel tempo per aggiustare ciò che una volta è andato storto, solo per poi scoprire che i cambiamenti che stai facendo nel passato sono ormai già accaduti nel presente.

Risultati immagini per bran stark gif

Adesso dopo questa premessa arriviamo al sodo. Nei libri Martin dà a Bran un monologo interiore dopo la storia di Brandon il Costruttore. “Migliaia e migliaia di anni fa, Brandon il Costruttore aveva sollevato Winterfell, e alcuni hanno detto la Barriera. Bran conosceva la storia, ma non era mai stata la sua preferita. Forse uno degli altri Brandon aveva apprezzato quella storia. A volte Nan parlava con lui come se fosse il suo Brandon, il bambino che aveva nutrito tutti quegli anni fa, e a volte lo confondeva con suo zio Brandon, ucciso dal Re Folle prima che Bran fosse nato. La madre gli aveva detto una volta, che tutti i Brandon Stark erano diventati una persona sola nella loro testa.

Questo dettaglio sembra un suggerimento fondamentale sul fatto che l’attuale Bran Stak incarni in qualche modo tutte le precedenti figure di Brandon Stark, tra cui il Costruttore. Da qui moltissime teorie tra i fan. “Bran tornerà indietro nel tempo per costruire la Barriera, e quando le persone gli chiederanno il nome lui dirà solo “Bran”, così Bran il Costruttore, sarà colui che ha ispirato il suo nome nel presente. Ma sarà stesso Bran a stabilire nel passato, che la casata Stark a Winterfell duri per assicurarsi di esistere nel presente.

 

 

La HBO ha confermato questa teoria nei contenuti speciali del DVD dove in un extra si vede un Bran Stark paralizzato nella storia.

Se il nostro Bran risulterà essere il Bran che ha costruito la Barriera, potrà svolgere un ruolo essenziale per la sopravvivenza dell’umantà contro l’imminente guerra con i White Walkers. Le sue abilità di viaggi nel tempo potranno essere la chiave della loro sconfitta, rendendolo quindi uno dei personaggi, se non quello, più importanti della serie.

Metti mi piace alla pagina Facebook : 30 Giorni di Telefilm

 

Maira Vista

Companion del Doctor. Blogger di serie TV. Bionda dentro. Per info andate a pagina 394.