Met Gala 2017: Da Cara Delevingne a Rihanna i migliori e i peggiori abiti della serata

Il Met Gala è un party molto importante per il mondo della moda in quanto raccoglie fondi per il Costume Institute del Met (Metropolitan Museum of Art di New York), una fonte di finanziamento per le sue attività, per le mostre e le pubblicazioni.

Lo scorso anno l’esposizione “Manus x Machina: Fashion in an Age of Technology” ha portato argento, metalli e abiti futuristici sul red carpet, mentre nel 2016 la mostra “Cina: attraverso lo specchio” ha ispirato molti look orientali.

Il tema del Met Gala 2017 è legato alla mostra “Rei Kawakubo / Comme des Garçons: Art of the In-Between”, un percorso sul lavoro della stilista giapponese Rei Kawakubo.

Da Cara Delevingne aliena sexy a Rihanna, da Katy Perry velata in rosso a Kendall Jenner quasi nuda ecco i migliori e i peggiori abiti della serata.

I Migliori 

Rihanna

Kendall Jenner

Blake Lively in Versace

Haley Bennett

Mary-Kate and Ashley Olsen nel loro solito e piacevole boho style

Lily James

Lily Collins in Giambattista Valli

Cara Delevingne

The Weeknd and Selena Gomez

Gigi Hadid

I Peggiori

Priyanka Chopra in Ralph Lauren

Katy Perry

Però la parte vicino al viso è meravigliosa

Katy Perry

Solange

Madonna in Moschino

Nicki Minaj con un costume di H&M

Julianne Moore

Sarah Paulson

Maira Vista

Companion del Doctor. Blogger di serie TV. Bionda dentro. Per info andate a pagina 394.