The Vampire Diaries: Julie Plec rivela il finale originale della serie

Per anni, i fan di The Vampire Diaries si sono chiesti come lo show sarebbe finito, o, più precisamente, quale finale avevano concordato Julie Plec e Kevin Williamson durante la stagione 2.

Seduti in un fast food ad un centro commerciale, i co-creatori dello show trovarono quello che pensavano fosse un finale perfetto, ma non è stato il finale che abbiamo visto oggi. Williamson infatti ha detto “la grande puntata finale che avevamo sempre pensato non è accaduta perché lo show ha avuto successo ed è durato otto anni.”

Spoiler per chi non avesse visto il finale la 8×16.

Nel finale scopriamo che Stefan si è sacrificato per salvare tutti e trovare quindi la sua pace. Vediamo Bonnie viaggiare per il mondo e vivere appieno la sua vita. Matt che diventerà sindaco di Mystic Falls e Caroline e Ric aprire un collegio per le loro bambine ed altri con poteri speciali. Per quanto riguarda Damon ed Elena, hanno vissuto una vita umana felice e nei momenti finali dello show, una volta morti dopo la loro lunga vita umana, si sono ricongiunti con i propri cari, Elena con la sua famiglia e Damon con un “Hello Brother” finale a Stefan.

Quindi che cosa esattamente è stato cambiato dal finale originale di anni fa?

“Ritornando ai tempi della stagione 2, quando eravamo agli inizi di questo show e dove il triangolo amoroso era la base della storia, questi due fratelli che amano la stessa ragazza, ci siamo detti: a show finito entrambi i fratelli dovranno morire per salvare la ragazza che amano e guardandola vivere come fantasmi accanto a lei, perché ai tempi esisteva ancora l’Other Side, mentre andava verso il tramonto di una nuova vita e sposare magari Matt Donovan o diventare medico. Questo era il finale che ci fece piangere moltissimo alla fine della stagione 2.”

E menomale che le cose sono cambiate cara Julie Plec, menomale.

Il finale di oggi a mio parere è stato un bel finale anche se in modo molto confuso, veloce e purtroppo con perdite importanti e poco Delena. Ma è la nostalgia di un qualcosa di passato che mi ha fatto emozionare, credo che meritavamo più episodi del genere per metabolizzare. Non avevano abbastanza chiare le idee a quanto pare. Peccato.

Addio The Vampire Diaries family, è stato bello iniziare la mia carriera seriale e scoprire lo streaming e le faide da fandom con voi, non vi ringrazierò mai abbastanza per il lungo e tormentato viaggio.

Maira Vista

Companion del Doctor. Blogger di serie TV. Bionda dentro. Per info andate a pagina 394.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.