Grey’s Anatomy 13: Cosa aspettarci nella nuova stagione

Grey’s Anatomy sta tornando alle origini con la tredicesima stagione, concentrandosi fortemente sui personaggi originali rimasti, secondo un membro del cast.

Kelly McCreary, che si è unito al cast nella seconda parte dell’undicesima stagione nei panni della sorellastra di Meredith (Ellen Pompeo) Maggie, dice a TVGuide.com che la creatrice Shonda Rhimes si sia profondamente concentrata nei personaggi di Meredith, Alex (Justin Chambers), la Bailey (Chandra Wilson) e Richard Webber (James Pickens Jr.).

Dopo un così lungo periodo di tempo e con tante nuove persone che entrano ed escono, rimangono i personaggi fondamentali della serie“, dice la McCreary. “Passeremo un po’ più di tempo con loro per vedere a che punto si trovano. Il modo in cui abbiamo trascorso del tempo con Meredith la scorsa stagione, esplorando il grande cambiamento nella sua vita, la perdita di Derek, penso che possiamo aspettarci di esplorare il punto in cui sono adesso quei medici, dopo tutti questi anni, i cambiamenti che hanno vissuto.

E’ sicuro che nella tredicesima stagione la storyline di Alex ruoterà intorno alla rivelazione di Jo (Camilla Luddington), cioè che lei è già sposata e vive sotto falso nome per nascondersi dal marito violento – per non parlare che abbiamo visto Alex picchiare DeLuca (Giacomo Gianniotti) nel finale della dodicesima stagione.

Per quanto riguarda Meredith, vedremo lei e Maggie esplorare la loro nuova dinamica fraterna ora che la neo sposa Amelia (Caterina Scorsone) si è trasferita, e il dramma che ne consegue quando Maggie scopre che Meredith e Riggs (Martin Henderson) sono coinvolti sentimentalmente.

La Bailey continuerà a rappresentare gli alti e bassi delle relazioni a lungo termine attraverso il suo matrimonio con Ben (Jason George). Restano da vedere sviluppi per Webber, ma è coinvolto per un grande, arco drammatico, ed è una scommessa sicura della Rhimes.

Naturalmente, questo non vuol dire che i personaggi più recenti non saranno sotto i riflettori. Per cominciare, April (Sarah Drew) e Jackson (Jesse Williams) impareranno a collaborare come genitori durante il tentativo di capire il loro rapporto, e Amelia e Owen (Kevin McKidd) devono viversi la loro vita coniugale. Ma i fans che seguono la serie sin dalla prima stagione possono aspettarsi di vedere in ogni dove i veterani della serie.

Una delle cose che sto cercando ora di più è l’attenzione per … quelle vecchie relazioni che si stabiliscono e quei personaggi“, dice la McCreary. “Questi personaggi sono così ricchi e significano così tanto per il nostro pubblico. Credo che sarà meraviglioso trascorrere un po’ di tempo con loro.”

 

Grey’s Anatomy ritorna Giovedì 22 Settembre su ABC.

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.