The Maze Runner spostato al 2018 mentre Dylan O’Brien si riprende

The Maze Runner sente ancora le conseguenze dell’infortunio di Dylan O’Brien sul set. Dopo un ritardo delle riprese, questa volta la Fox ha spostato l’uscita del film dal 17 febbraio 2017 al 12 gennaio 2018.

O’Brien è stato ricoverato a marzo dopo un incidente durante la produzione. Lo scrittore James Dashner ha scritto su Twitter che le riprese sono state rinviate, ma non annullate, aspettano solo che Dylan si riprendi del tutto. La Fox ha interrotto la produzione a tempo indeterminato e ha rilasciato una dichiarazione. “Vogliamo che Dylan si riprendi del tutto e vedremo di riavviare la produzione nel più breve tempo possibile”.

Non c’è attualmente nessuna data annunciata per quando la produzione inizierà di nuovo. Ma noi aspettiamo e auguriamo a Dylan tutto il bene di questo mondo.

La Fox nel frattempo ha spostato anche altre date di suoi film tra cui: Assassinio sull’Orient Express per 22 Novembre 2017, Predator 9 febbraio 2018, e altri due film Marvel senza titolo al 2 marzo 2018 e 29 Giugno 2018.

 

Maira

Fonte

Maira Vista

Companion del Doctor. Blogger di serie TV. Bionda dentro. Per info andate a pagina 394.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.