Maira in Westeros: Recensione Game of Thrones 6×04


Cari lettori,

finalmente siamo riusciti ad avere qualche gioia ed è proprio questo ciò che mi preoccupa. Si sa, con troppe gioie in Game of Thrones significa che qualche mai una gioia è dietro l’angolo.

 

  • Jon Snow my lord commander

Jon ha fatto un’uscita trionfante nell’episodio scorso e poi lo rivediamo all’inizio di questo episodio che fa i bagagli muto, tipo: o cavolo, mi sono dimenticato di prendere le mie cose, scusate. E grazie a questo siamo riusciti ad avere la riunione Stark.

Il momento di riunione tra due membri della famiglia Stark è stato così emozionante, Sansa è finalmente arrivata a Castle Black, non avrei mai pensato potesse accadere sul serio. E quel momento in cui quei due si guardano, studiando le loro facce così cambiate per poi buttarsi l’uno fra le braccia dell’altro è stato meraviglioso. Mi ha dato tanti feels Stark, come successe nella prima stagione tra Arya e Jon.

“We should’ve never left Winterfell.”
Non avremmo mai dovuto lasciare Grande Inverno, non avremmo mai dovuto separarci l’uno dall’altro.

Sono così felice che questi due,  così lontani e diversi nelle prime stagioni, si siano ritrovati adesso con uno scopo in comune, un obiettivo che li unirà.

Jon in questa stagione mi sta dando così tante gioie, ed è ancora più bello con i capelli corti.

Sono solo preoccupata per la sua crisi esistenziale, lo sta portando a non avere più fiducia in se stesso, a smettere di combattere e questo non mi piace. Lo voglio più forte e spietato che mai, adesso più che mai e spero che Sansa gli sia accanto a motivarlo.

Anche se questa situazione troppo bella mi sta mettendo una certa ansia addosso, l’ultima volta che abbiamo visto due Stark insieme è stata al Red Wedding, e sapete benissimo cosa sia successo. Ho paura che tutto questo entusiasmo nello schiacciare Ramsey finisca in modo crudele per i nostri bambini.

Raga la mia ship sta per diventare un triangolo amoroso, questa cosa mi fa ridere come una matta.

Tormund che era destinato a Jon Snow si è appena innamorato di Brienne e questa cosa mi piace un sacco, secondo me fanno davvero una bella coppia INSOLITA. Ne ho bisogno, datemi qualcosa di romantico tra loro, o meglio un amore platonico fatto di stima e rispetto tra due guerrieri.

Che sexy Tormund, sei il mio amore.

 

  • Sansa Queen in the North

Ho aspettato sei anni per vedere almeno due membri Stark: felici.

Jon qui sembra così simile a Ned con la coda di cavallo, che mi metto a piangere.

Winterfell is our home. Ours. Sansa per la prima volta ha considerato Jon come membro della sua famiglia. Mi ha ricordato molto la madre per questo, la quale non ha mai avuto un buon rapporto con Jon e non ha potuto avere la possibilità di redimersi nei suoi confronti, ma Sansa si. 

In questo episodio le sorelle stanno cercando di far forza ai loro fratelli: Sansa con Jon, Maergery con Loras e Yara con Theon.

Sansa ha avuto una meravigliosa evoluzione per il suo personaggio, ha dimostrato di essere una donna forte e coraggiosa, che vuole solo rivendicare ciò che era della sua famiglia. Sansa Stark che ha dichiarato guerra a Grande Inverno con o senza Jon. Che ha strappato la lettera di Ramsey dalle mani di Jon, perché non è più una bambina a cui omettere cose, ormai ne ha passate fin troppe. Sansa Stark che ha dimostrato coraggio nel dire a Jon di salvare Rickon e aiutarla a riprendersi la loro casa.

Finalmente posso dire di adorare il suo personaggio: la regina del nord Sansa Stark.

  • Season 1 Sansa: La vita è bella, Joffrey è bellissimo e perfetto e non vedo l’ora di andare ad Approdo del Re per diventare la sua regina e avere tanti bambini
  • Season 6 Sansa:Winterfell è la NOSTRA casa e noi ce la riprenderemo fosse l’unica cosa che faccio.

Spero arrivi questa battaglia contro Ramsey e che i miei bimbi vincano e che Sansa uccida con le sue mani Ramsey. Io ti amavo Ramsey ma hai dato fastidio alle persone sbagliate e adesso sogno di vedere Jon Snow  che marcia verso la tua presunta casa con i suoi bruti e la sua regina e che ti facciano molto male.

 

 

  • Theon incontra sua sorella

“I risked everything for you, and you betrayed me.”

Theon mi fa tanta pena, ma così mi piace veramente tanto. Prima come dice anche Yara era uno stronzo viziato e lei ha rischiato tutto per lui, perché era suo fratello. Anche se vederlo tornare qui non mi entusiasma in quanto per me la vera casa di Theon è Grande Inverno. Però adesso che è qui, voglio vederli insieme regnare sulle Isole di Ferro e contrastare il loro zio malvagio, che già mi manca, Euron Greyjoy.

 

  • Olenna e Cersei si alleano contro l’Alto Passero

Giubileo quando due donne che amo alla follia che si odiano, cominciano a collaborare insieme contro un nemico più grande. Era anche ora di far qualcosa, la storyline di Approdo del Re è così lenta e inconcludente, tutti impauriti da un vecchio inquietante.

  • Daenerys

Sento le urla di gioia di quelle persone che hanno schierato Daenerys in questo episodio dopo la nullafacenza degli scorsi.

Finalmente l’ha detto che non sono nessuno in confronto a Khal Drogo. Khal Drogo se li sarebbe mangiati tutti assieme in un sol boccone. Il mio Drogo.

E Daenerys ha imparato bene dal suo primo amore.

I vecchi trucchetti di magia col fuoco della zia Dany.

Questo finale di episodio è stato magico, mi mancava vederla in azione.

Amo il fatto che il primo istinto che tutti hanno nei confronti di Dany è inginocchiarsi a lei quando è potente e nuda. E’ riuscita ad incendiare tutto in un tempo velocissimo: è davvero brava col fuoco.

Daenerys ogni volta che visita una città non colleziona le t-shirt dell’Hard Rock Cafè, lei colleziona armate.

Sono morta dal ridere guardando la faccia di Daario Naharis mentre Dany usciva tra le fiamme senza una bruciatura e lui scioccato pensando sicuramente “ooooomg ho avuto a che fare col suo corpo e non sono morto, figo”.

Daenerys sarà la leader del più grande khalasar che si sia mai visto, Sansa si è liberata da Ramsey e sta complottando per avere la sua vendetta, Brienne ha avuto la sua vendetta con Stannis e lo sbandiera ai quattro venti, Arya ha ripreso la sua vista e sta per diventare una vera combattente, Cersei si è alleata con Olenna per liberare Maergery, Yara Greyjoy potrebbe essere il nuovo sovrano delle Isole di Ferro.

Donne, potere alle donne come non mai.

  • Tyrion

Missandei e Verme Grigio secondo me vorrebbero prenderlo a badilate nelle gengive ma non lo fanno perché sotto sotto anche loro sono rimasti affascinati dall’intelligenza di questo piccolo uomo diplomatico.

Io lo vedo sempre più come consigliere fidato di un re, è meraviglioso e seppur in questo caso forse troppo ingenuo io mi fido ciecamente di lui e dei suoi modi di fare.

 

  • Cose a caso
-PETYR.

Quando Petyr ha fatto la sua apparizione tutto felice e contento, conscio del fatto che non lo vedevamo da un sacco di episodi mi ha fatta sorridere: non so se mi sei mancato sul serio Petyr eh.

Infatti spero che Sansa ti faccia passare quel sorrisino insieme a Ramsey.

-MaiunaJorah

Sto malissimo. Non ce la fa proprio.

Il duo Jorah e Daario mi è piaciuto moltissimo, sono come Tyrion e Varys: divertenti. Sembrano dei teatrini fatti apposta, messi lì per intrattenimento.

image

La loro bellissima scampagnata non è servita assolutamente a nulla: come sono riusciti ad aiutare Daenerys? Ha fatto tutto da sola, LOL.

Si sta arrivando alla guerra pian piano, si sta arrivando alla discesa degli Estranei messi in panchina, si sta arrivando sempre più vicini alla 6×09. Io non sono pronta e voi?

 

Valar Morghulis,

Maira

Aggiungetemi su Facebook: Maira Vista

 

Maira Vista

Companion del Doctor. Blogger di serie TV. Bionda dentro. Per info andate a pagina 394.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.