Foodporn per telefili: torta al “cioccolato”

Foodporn per telefili

ATTENZIONE: Questa rubrica non è adatta a chi ha lo stomaco facilmente impressionabile, a soggetti in dieta e può portare ad assuefazione, fame e svuotamento del frigo. Leggere lontano dalla portata di ingredienti e cucine.

 

Oggi cari golosi, partiamo al contrario. Niente quiz perchè la sorpresa di oggi ci è stata rovinata da un adattamento italiano. Il film cui facciamo riferimento è il bellissimo The Help, del 2012 con Viola Davis, Emma Stone, Octavia Spencer e Jessica Chastain. 

 

Questa non è una torta al cioccolato come scritto nel libro (“L’aiuto” di Kathryn Stockett) e detto nel film. E’ la Mississippi Mud Pie, una torta tipica dello Stato in cui è ambientato il libro. Letteralmente…“Torta al fango del Mississippi” che – venti punti a Serpeverde per chi lo sapeva- è anche un fiume. La traduzione con torta al cioccolato era stata resa necessaria, almeno nel libro per spiegare un determinato episodio ma prima…la ricetta!

Mississippi Mud Pie 

INGREDIENTI:

Per la base:

  • 400 gr di biscotti secchi sbriciolati
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 150 gr di burro fuso
  • sale

Per la crema al cioccolato:

  • 120 gr di zucchero
  • 40 gr di amido di mais
  • 30 gr di cacao
  • 1/2 cucchiaio di sale
  • 4 tuorli
  • 700 ml di latte intero
  • 170 gr di cioccolato fondente fuso
  • 30 gr di burro a temperatura ambiente

Per la decorazione e finitura:

  • 160 ml di panna
  • 20 gr di zucchero

 

PREPARAZIONE:

Preriscaldate il forno a 180 °C. Imburrate uno stampo a cerniera rotondo del diametro di 23 centimetri.

Frullate i biscotti sbriciolati con lo zucchero, il burro fuso e una presa di sale. Versate il composto nello stampo, pressatelo e livellatelo sul fondo e sul bordo aiutandovi con il dorso di un cucchiaio. Ponete in freezer per 10 minuti, poi infornate per 8-10 minuti. Sfornate e fate raffreddare su una gratella dentro allo stampo.

Nel frattempo preparate la farcia: in una casseruola versate lo zucchero, l’amido di mais, il cacao, il sale e i tuorli con una frusta. Quindi versateci il latte a filo, girando continuamente con la frusta. Ponete sul fuoco, portate a ebollizione, mescolando sempre, poi abbassate il fuoco al minimo a lasciate sobbollire per un minuto, mescolando sempre con la frusta: la crema si addenserà.

Togliete dal fuoco e unite il cioccolato fuso e il burro. Trasferite in un’ampia terrina e coprite con pellicola alimentare facendola aderire bene alla superficie della cre- ma, per evitare che si formi la pellicina. Lasciate raffreddare per 2 ore.

Versate la crema al cioccolato nella base e lasciate raffreddare in frigorifero per almeno 5 ore. Al momento di portare in tavola, a piacere, montate la panna con lo zucchero e stendetela sopra la torta fredda. Servite immediatamente.

 

The Help  è un film che narra della vita delle “mami” di colore nell’America degli anni ’60 e del loro rapporto con le padrone bianche. Una società moralista e razzista che non sopporta neanche l’idea di condividere il gabinetto con le persone che alleva i loro figli. Eugenia Skeeter, una ragazza bianca con grandi ambizioni, decide di scrivere un libro raccogliendo le testimonianze delle donne di servizio, ma….

Non tutti sanno che: Octavia Spencer ha vinto l’Oscar come miglior attrice non protagonista nel 2012.

 

Agnese Paternoster

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.