Sense8: licenziato Aml Ameen. RECAST

 

Recast a sorpresa per Sense8. L’attore Aml Ameen lascia la serie e viene sostituito da Toby Onwumere.

 

Il perchè di questa scelta? Non è un addio pacifico secondo le prime indiscrezioni: all’origine del recast ci sarebbero gravi ed insanabili dissidi fra Aml Meen e la co-creatrice, produttrice esecutiva e direttrice Lana Wachowski iniziati al “tavolo di lettura” a Berlino all’inizio della lavorazione della Stagione 2.

Onwumare Sense 8

Le cose sarebbero poi peggiorate in India e da qui è derivata la scelta del licenziamento e del recast.

 

Aml Meen interpretava Capheus “Van Damme”, un giovane keniano che vive a Nairobi, che cerca di guadagnare i soldi per curare la madre affetta da AIDS.

 

Polemiche poi nei confronti di Jamie Clayton che ha annunciato la notizia del recast, definendola eccitante, rendendo tutta la vicenda ancora più oscura.

 

Il Cast di Sense8 è attualmente in India per girare la Stagione 2 del telefilm targato Netflix.

 

 

Agnese P.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.