Doctor Who: Moffat lascerà lo show dopo la decima stagione

Steven Moffat ha deciso che la sua avventura come showrunner di Doctor Who è giunta al termine e si dimetterà come autore principale dello show e produttore esecutivo dopo sei serie al timone.
Moffatt consegnerà le chiavi per il TARDIS alla fine della prossima serie nel 2017 allo  scrittore di Broadchurch e fan Doctor Who,  Chris Chibnall.
Moffat  rimarrà dunque fino alla decima stagione, il debutto di Chibnall come capo scrittore e produttore esecutivo sarà nel 2018.

Moffat sulla  sua decisione di smettere: “E’ strano parlare di lasciare quando sto per iniziare a lavorare alla sceneggiatura per la stagione 10, ma il fatto è il mio tempo si sta esaurendo. Mentre Chris sta facendo il suo ultimo anno di Broadchurch, manterrò in caldo TARDIS per lui. Ci sono voluti un sacco di gin tonic per convincerlo, ma sono lieto che abbia accettao. All’inizio della stagione 11, Chris Chibnall diventerà il nuovo showrunner di Doctor Who.
 

Come Moffat, Chibnall è anche un fan di Doctor Who da tutta la vita e di un multi-premiato sceneggiatore e produttore esecutivo. Ultimamente, ha raggiunto il successo con la tripla cincita ai BAFTA per Broadchurch. 

Ha dichiarato: “Doctor Who è uno dei migliori programmi della BBC: audace, unico, enormemente divertente, e adorato in tutto il mondo, quindi è un privilegio e una gioia essere il prossimo curatore di questo divertente, pauroso ed emotivo dramma familiare. Amo Doctor Who da quando avevo quattro anni, e  l’idea di lavorare con il team eccezionale della BBC Wales per creare nuovi personaggi, creature e mondi per il Dottore da esplorare è fantastica.

Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.